Microsoft Cloud Adoption Framework

L’adozione del cloud Azure è parte del processo di modernizzazione ed evoluzione digitale di molte aziende. Microsoft ha presentato un framework per guidarle in questo percorso ed ottenere risultati aziendali sostenibili a lungo termine.

Cosa è il Microsoft Cloud Adoption Framework (CAF)

Microsoft Cloud Adoption Framework (CAF) è una guida comprovata che Microsoft ha pensato per aiutare le aziende ed i professionisti dell’IT nell’adozione del Cloud Azure basata su processi ripetibili e coerenti.

Il CAF fornisce consigli su procedure, strumenti, documentazione, best practice e template da utilizzare per l’adozione del cloud. Piuttosto che fare ipotesi plausibili o attenersi a metodi obsoleti, questo framework stabilisce linee guida chiare per aiutare le aziende a raggiungere i loro obiettivi a breve e lungo termine.

Come funziona il Cloud Adoption Framework per Azure

Il CAF è un insieme di di strumenti, standard e documentazione che definisce il percorso di adozione del cloud. Definendo il complesso processo di adozione del cloud, tutti i team interessati ricevono un quadro chiaro e coerente su cui poter lavorare e prendere decisioni appropriate.

Il framework di adozione del cloud di Azure può essere inteso come un percorso suddiviso in sei passaggi. La natura sequenziale del processo di adozione è progettata per aiutare le aziende a sfruttare i vantaggi del cloud evitando le insidie.

  • Strategia: questa fase risponde alla domanda “perché?” adottare il cloud, definendo così quali sono gli obiettivi aziendali, le giustificazioni finanziarie ed i risultati previsti
  • Pianificazione: dopo aver formulato una strategia chiara, è importante sviluppare una pianificazione delle operazioni in base agli obiettivi aziendali, ai workload interessati dalla migrazione e all’attuale patrimonio digitale. In questa fase saranno definiti anche i team di lavoro
  • Preaparazione: in questa fase viene preparato l’ambiente Azure tramite le landing zone e preparato il personale per il passaggio al cloud.
  • Adozione: durante questa fase, inizia l’implementazione. I carichi di lavoro vengono migrati nel cloud in modo iterativo in base alla complessità e all’importanza.
  • Governance: durante questa fase, è necessario sviluppare un piano di governance basato sugli obiettivi aziendali e sui criteri IT. Sebbene sia importante attuare la strategia iniziale, è anche essenziale essere flessibili e agili per soddisfare gli standard del settore e gli obblighi legali.
    La fase di governance e di gestione accompagneranno tutti i processi di pianificazione, preparazione e adozione del cloud.
  • Gestione: Durante questa fase, verrà monitorato e ottimizzato l’ambiente cloud. Una gestione di successo dipende da un’analisi dettagliata e da meccanismi di reportistica accurati. Per ottenere risultati eccellenti è necessario un modello operativo sostenibile.

I vantaggi nell’adozione del Microsoft Cloud Adoption Framework

Ci sono molti vantaggi che si possono ottenere seguendo il CAF, ma i tre principali sono:

  1. Adozione di un framework supportato e testato: Il Cloud Adoption Framework per Azure è robusto e flessibile. Nel tentativo di rendere questo framework rilevante per tutti, Microsoft ha prodotto una documentazione sufficientemente astratta da essere sufficientemente intuitiva e pratica per il processo decisionale operativo. Il framework è già stato utilizzato da oltre 200 organizzazioni e Microsoft si impegna a fornire un supporto continuo negli anni a venire.
  2. Gestire in modo proattivo i costi e la conformità: durante la migrazione dei carichi di lavoro nel cloud, non è raro che le organizzazioni procedano troppo velocemente. Ciò può portare a problemi relativi alla sicurezza, ai costi ed alle conformità normative. Il CAF riduce drasticamente questo problema. Ciò è dovuto alle salvaguardie che il framework prevede in ogni fase per garantire che gli obiettivi aziendali, i costi, le conformità e la sicurezza siano sempre presi in considerazione prima di passare alla fase successiva o al carico di lavoro successivo.
  3. Identificazione degli obiettivi tecnici e di business: suddividendo il percorso di adozione di Azure in sei componenti, tutti ampiamente documentati e supportati da Microsoft, l’impostazione e il raggiungimento dei KPI è un processo molto più realistico.

Come iniziare ad adottare il CAF

Per iniziare ad adottare il CAF, si può eseguire il Cloud Journey Tracker per identificare quale sia il percorso di adozione del cloud che meglio di sposa con le esigenze aziendali.

Se hai bisogno di informazioni o semplicemente d’aiuto per adottare il CAF non esitare a contattarci! Var Prime ti seguirà passo per passo consentendo alla tua azienda di evolversi nel mondo della digitalizzazione.

Microsoft Azure è una piattaforma di Cloud Computing accessibile tramite un portale online che consente di accedere e gestire i servizi e le risorse cloud forniti da Microsoft

 

Azure Engineer

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *