BLOCKCHAIN

Spesso la blockchain è associata solo alle criptovalute, ma è molto di più: la Blockchain è un registro condiviso e immutabile che permette di registrare le transazioni, tenere traccia degli asset (che possono essere materiali, come case, automobili, soldi, terre, etc o immateriali come proprietà intellettuali, brevetti, copyright, marchi) e consolidare un rapporto di fiducia in una rete di business. Le tecnologie Blockchain sono incluse nella più ampia famiglia delle tecnologie di Distributed Ledger, ossia sistemi che si basano su un registro distribuito, che può essere letto e modificato da più nodi di una rete. Per validare le modifiche da effettuare al registro, in assenza di un ente centrale, i nodi devono raggiungere il consenso. Le modalità con cui si raggiunge il consenso e la struttura del registro sono alcune delle caratteristiche che connotano le diverse tecnologie Distributed Ledger.


Pubblicati da Pierpaolo Guasone

,

Cos’è la Blockchain: nodi, criptografia, algoritmi e “robe da hackers”? #NO

Definiamo la Blockchain Esiste una tecnologia che permette alle aziende di tracciare e condividere dati in maniera sicura, certificata e non alterabile? La risposta a questa domanda è “Sì, esiste, ed è la Blockchain”; risposta per molti ovvia, ma per altri ancora non così scontata. La blockchain è spesso associata, erroneamente, al solo mondo del […]