new release

Il primo di aprile Microsoft ha rilasciato la prima main release annuale di Business Central, portando la versione alla 18 con il nome commerciale di 2021 Wave1.

L’introduzione della nuova main release ha portato con se alcune novità lato sviluppo, implementando alcune funzionalità richieste da tempo, alcune dal passaggio del linguaggio di programmazione da C-AL ad AL

Vediamo in dettaglio quali sono queste novità.

Report Extensibility

La possibilità di estendere i report, senza la necessità di dover duplicare l’intera struttura era una delle grosse mancanze delle precedenti versioni di Business Central. Tramite la 2021W1 Microsoft ha finalmente colmato questo gap dando la possibilità di estendere i report tramite un nuovo tipo di oggetto il “Report Extension”.

La logica applicata all’estensione del report è simile per molti versi a quella applicata agli altri tipi di oggetti simili come le page extension e le table extension permettendo quindi di aggiungere campi e dataitem al report originale, aggiungendoli poi nel layout del report.



dataset 
{
     add(“Sales Invoice Header”)
     {
          column(“vatregistrationno”; “vat registration no.”)
          {}
     }
     addafter(PaymentReportingArgument)
     {
          dataitem(“Sales Comment Line”; “Sales Comment Line”)
          {
               column(Comment; Comment)
               {}
          }
     }
}

Virtual Table for Dataverse

Nella continua integrazione tra Business Central e il Common Data Service, ora Dataverse, con l’aggiornamento alla Wave1 è stato reso disponibile un’applicazione per Business Central che permette di portare sul Dataverse qualsiasi tabella presente in Business Central senza passare da connettori personalizzati come mostrato negli articoli precedenti.

Aggiunta chiavi su Tabelle Standard.

Un’altra possibilità molto richiesta, anche più della possibilità di estendere i report, è quella di poter aggiungere chiavi secondarie alle tabelle standard tramite l’oggetto della table extension, permettendo quindi l’ottimizzazione di flussi rendendoli più veloci ed efficienti.

Aggiunta nuovi tipi di ritorno dalle funzioni.

Dalla 2021W1 è possibile far ritornare ad una funzione nuovi tipi di variabili compresi anche i tipi complessi come record, query ed altro, ottimizzando ulteriormente la scrittura del codice.

 

Semplifica i processi, prendi decisioni più informate e accelera la crescita con Dynamics 365 Business Central, una soluzione di gestione aziendale completa progettata per le piccole e medie imprese.

Dynamics 365 Developer

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *