Gli ambienti dei clienti stanno diventando sempre più complessi nella gestione e nell’ottimizzazione, basti pensare ad ambienti Hybrid o multi-cloud. Azure Arc permette di estendere i servizi e i principi di gestione di Azure a qualsiasi infrastruttura e su qualsiasi ambiente (AWS e Google Cloud compresi!).

Azure ARC

Cosa offre Azure Arc

Azure Arc consiste in un insieme di differenti tecnologie e di componenti che permette di gestire Servers, Kubenertes clusters e data services, in particolare:

Arc for servers:

Possono essere gestite VMs sia Windows che Linux che fanno parte sia dell’ambiente Azure, sia di ambienti on premise ma anche su ambienti in cloud differenti quali Amazon EC2 o Google Compute Engine.

Una volta registrato il server sotto Arc si ha la possibilità di applicare le medesime policy indipendentemente dalla loro posizione, come per esempio policy di sicurezza, policy di encryption, gestione delle password e perfino update management di Azure può essere applicato tramite Hybrid runbook in automation account.

La registrazione della VM è semplice ed avviene tramite agent, il quale poi invierà periodicamente un heartbeat al control panel di Azure dichiarando la propria disponibilità.

L’agente di ARC può essere distribuito in una varietà di sistemi operativi tra cui Windows Server 2012 R2 o versioni successive, Ubuntu 16.04, SUSE Linux Enterprise Server 15, Red Hat Enterprise Linux 7 e persino Amazon Linux 2

Arc for Kubernetes clusters

Allo stesso modo dei servers, anche i cluster Kubernetes possono essere collegati ad Arc.

Registrando i cluster Kubernetes con Arc, i clienti ottengono tre vantaggi: gestione centralizzata dell’inventario, osservabilità e distribuzione coerente di applicazioni / configurazioni.

Quando un cluster Kubernetes viene registrato con Azure Arc, viene distribuito un agente (simile all’agente per i servers), che invia i log e le metriche al cloud, che può essere visto nel servizio di monitoraggio di Azure. L’agente ascolta anche le richieste di configurazione destinate al cluster.

Al momento Azure Arc è disponibile per le seguenti distribuzioni:

  • RedHat OpenShift 4.3
  • Rancher RKE 1.0.8
  • Canonical Charmed Kubernetes 1.18
  • AKS Engine
  • AKS Engine on Azure Stack Hub
  • Cluster API Provider Azure

Questa feature è attualmente in preview, ma Microsoft ha comunicato che presto verrà rilasciata in GA.

Azure Arc for data services

Azure Arc offre la possibilità di distribuire database SQL Azure o PostgreeSQL Hyperscale (al momento le uniche disponibili ma sono attese nuove piattaforme) dove lo desideri, in qualsiasi ambiente sia on premise o multicloud gestendo la sicurezza e la governance in maniera centralizzata. Altra importante caratteristica è la possibilità di estendere i propri dati di un cluster Kubernetes in locale su Azure in base all’esigenze.

Diventando dei servizi gestiti, sono continuamente sottoposti da parte di Microsoft ad aggiornamenti e patch di sicurezza ma garantendo al contempo il pieno controllo da parte dei clienti.

Un altro aspetto molto importante è che essendo servizi gestiti in sottoscrizione Azure i clienti non dovranno più affrontare situazioni di End-Of-Support del prodotto.

In conclusione, con ARC, Microsoft cambia il proprio approccio verso infrastruttura ibride e multicloud creando dei ponti fra gli ambienti locali e il cloud.

Con Azure Arc per i data services, i clienti avranno un enorme vantaggio dalla possibilità di eseguire servizi di database gestiti in qualsiasi cluster Kubernetes. Questa capacità emergerà come la caratteristica principale essendo unica nel panorama degli operatori Cloud.

Con Azure IoT Edge, Azure Stack Edge e Azure Arc, Microsoft copre l’intero spettro che comprende edge, data center e cloud.

Fonti e approfondimenti:

Azure Arc enabled serversAzure Arc enabled servers

Organize all your servers outside of Azure with Azure Arc

Managing K8 clusters outside of Azure with Azure Arc

 

Microsoft Azure è una piattaforma di Cloud Computing accessibile tramite un portale online che consente di accedere e gestire i servizi e le risorse cloud forniti da Microsoft

 

Azure Engineer

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *